Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Luglio 2024 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 97 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Lunedì 15 Luglio 2024 11:30
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Il Nazionale degli Amici di Accademia
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Martedì 08 Luglio 2014 20:02

Fa bene al cuore ricevere sms come quello che mi invia l’amica Gisella Moroni, mamma del freschissimo Campione Italiano Under 14, Luca Moroni Jr: “Ecco qua…ho avuto una settimana di fuoco! Ed ora trovo il tempo di dirvi bravi! I vostri bambini sono andati benissimo…”. Certamente: gli Alfieri e le Regine di Accademia si sono battuti come leoni e noi continuiamo ad essere fieri di loro. Però, a Tarvisio non c’erano solo i nostri (le cui gesta sono state documentate turno per turno). Anche tanti amici si stavano battendo, fianco a fianco con i nostri ragazzi, Luca Moroni Jr. compreso. Vediamo come è andata.

Under 8. Di Edoardo Greco (12°) si è detto ampiamente e questo interessante giovanissimo di Pieve Emanuele darà in futuro grandi soddisfazioni al suo Istruttore Stefano Leopardi.Under 8F. Anche di Vera De Bellis (5°), allieva della nostra Scuola della Domenica Mattina si è detto sempre bene e a ragion veduta. Vera è una piccola, solida realtà. Under 10. Bravissimo Andrea Orlandini di Cormano (2° a 7.5) ed altrettanto bravo Mattia Valtemara (6° a 6.5) della Milanese. Ed al 15° posto troviamo il simpatico e biondo comasco, Leonardo Bolognese, che abbiamo spesso incontrato (ed apprezzato) ai CIG in Accademia. 49° è Alberto Caprioni (Cormano), allievo dell'Istituto Gonzaga (prima scacchiera della squadra della Primaria) e di Andrea Bracci. U10F. Al 4° posto è Elisa Cassi (Excelsior) che Marta Consalvi mi segnalò un paio di anni fa come promessa dello scacchismo femminile bergamasco. Devo dire che Marta ci azzecca….Al 19° posto troviamo Martina Baraldi, la giocatrice di Verbania che ha preso parte al torneo CIG valido per l’Elo ed Elo Fide “Istituto Gonzaga”. Under 12. Al 30° posto Lorenzo Persico di Ciserano (Bergamo), al 35° Lorenzo della Peruta (Vallemosso) ed al 49° posto Fabio Colonetti (Ciserano), tutti “vecchi amici” di tante battaglie. Under 12F. Trionfa Maria Palma (1° a 8) del Vallemosso che ho conosciuto piccina e che sta diventando sempre più brava. Mi par di vederla: silenziosa e concentrata, macinare partite e punti. Bravissima, Maria! Giulia Ventimiglia di Cormano è 34° e 41° è l’amica Ilaria Lorenzetti. Under 14M. Il Maestro Fide Luca Moroni Jr. non perdona ed infila un perentorio 8 che lo laurea iridato di categoria. Luca è un fior di bel giocatore ma resterà sempre un amico che ha incrociato i pezzi con i nostri ragazzi fin da quando era un biondino piccino, piccino. Al 6° posto un ex di Accademia passato alla Milanese: Simone Mazzoccoli, ragazzo serio e determinato che è sempre in grado di piazzare la zampata giusta al momento giusto. Al 68° posto è Andrea Vignati (Famiglia Legnanese) e – lo dico sinceramente – non ci appaga poiché questo ragazzo mite e determinato è capace di ben altro. Così come il 75° posto di Matteo Baraldi (Verbania) è – a mio giudizio – stretto per la classe del giovane. Under 14F. Maria Andolfatto è 6° con 5.5: giocatrice assolutamente dotata che tiene alta la bandiera dello scacchismo femminile bergamasco e che non perde un colpo nelle occasioni che contano. E poi ci sono le “belve di Cormano”: Gaia Baronio (12°), Alessandra Bossoni (16°), Vittoria Peppoloni (21°) che crescono sotto la guida dell’amico Giuseppe Lisimberti (ed Andrea Bracci). Under 16: Al 6° posto vediamo un bellissimo Davide Podetti (Il Castelletto) e ci fa veramente piacere vedere questo giocatore solido così in alto. Al 16° posto un “ex eccellente”: Alessandro Vitale (Famiglia Legnanese) e siamo felicissimi di ritrovarlo completamente ritrovato e pienamente lanciato. Al 18° Davide Filice (Excelsior), tanto valido come giocatore quanto gentile ed educato come giovane. Al 51° posto il simpatico Thomas Romagnoli (Il Castelletto) ed al 57° un “ex” a cui resto molto affezionata: Gabriele Corso della Milanese. Tiratina d’orecchi a questi due bravi giocatori….potete fare di più! Under 16F. Vince Gaia Paolillo (8.5). Ho dei piacevoli ricordi personali di questa simpatica ragazza pugliese: finale dei GSS di Caorle, la squadra del Gonzaga di Milano e la squadra di Barletta condividono l’albergo e la sera i ragazzi e le ragazze si mischiano in grandi partite sotto l’occhio vigile del nostro Istruttore Angelo Salmoiraghi. Se le danno tutti, a rotazione, di santa ragione. Gaia è definita dal suo coach “la ragazzina terribile” ed è simpatica e godibilissima. Quando la squadra di Barletta vince il titolo nazionale, tutti noi del Gonzaga andiamo a complimentarci perché tutti loro sono diventati nostri amici. Al 6° posto Irene Lazzarini (Lucchese): abbiamo condiviso improbe finali del CISF in cui la squadra di Accademia e la squadra di Lucca erano le uniche interamente composte da giocatrici italiane. Al 7° posto è Daniela Bresciani (A.S.D. Bergamo), altra bravissima giocatrice che continua la tradizione delle donne bergamasche. Certamente qualcuno/a mi è sfuggito – e me ne scuso - perché gli amici di Accademia sono tanti, tantissimi. Complimenti a tutti e avanti così!