Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Gennaio 2020 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
  
  7  8  910
1314
2021
2728  

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 79 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Giovedì 23 Gennaio 2020 13:11
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Campionati Italiani Under 16: diamo un po' di numeri
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Walter Ravagnati   
Martedì 19 Luglio 2011 12:50

CIG11_029-1612Credo che le manchevolezze organizzative, a tutti i livelli, siano state ampiamente trattate in un altro autorevole articolo. Ritengo invece che possa essere il caso di parlare di come siano andati realmente i ragazzi di Lombardia, e dei vari circoli di Lombardia. Prima di tutto, diamo merito e lustro al nostro Comitato regionale, che ha portato 81 ragazzi a rappresentare la Lombardia, permettendo con questi numeri mai visti per il movimento giovanile  lombardo di classificare la nostra regione al secondo posto nella speciale classifica per regioni.

1 Emilia Romagna   505 punti
2 Lombardia              430
3 Veneto                      371
4 Piemonte                 352
5 Marche                      337
6 Sicilia                         299
7 Lazio                          289
8 Puglia                        253
9 Toscana                    228
10 Sardegna                179
11 Abruzzo                    178
12 Alto Adige                  97
13 Campania                 90
14 Liguria                        85
15 Umbria                       72
16 Calabria                     54
17 Trentino                      54
18 Basilicata                   32
19 Friuli Ven.Giulia         31
20 Valle D'Aosta                2
21 Molise                            0

Non capitava da diversi lustri di vedere la Lombardia così in alto. Interessante è anche la verifica dei dati di classifica disaggregati per risultato tecnico e risultato numerico; infatti, il regolamento del campionato per la compilazione della classifica sopra riportata  prevede che essa sia composta da due componenti, una che premia la quantità dei partecipanti (due punti per giocatore) di ciascuna entità ed una che premia i risultati conseguiti, premiando i risultati  conseguiti con un numero di punti decrescente, partendo da 30 per ogni primo posto, per i piazzamenti ottenuti nei primi venti di ognuno dei dieci tornei. Partiamo dai dati per risultato tecnico. Premetto che queste sono mie rielaborazioni che possono divergere leggermente dai dati ufficiali.

1 Emilia Romagna  punti 303
2 Lombardia   punti 302
3 Veneto   punti 255
4 Lazio   punti 231
5 Piemonte   punti 222
6 Puglia   punti 202
7 Sicilia   punti 197
8 Marche   punti 192
9 Toscana   punti 177
10 Abruzzo   punti 140
11 Sardegna   punti 129
12 Bolzano   punti 71
13 Campania   punti 37
14 Calabria   punti 33
15 Umbria   punti 33
16 Liguria   punti 29
17 Trentino   punti 23
18 Basilicata   punti 22
19 Friuli V.G.   punti 2
20 Valle Aosta   punti 0

Qui la Lombardia ha fatto ancora meglio. Pur avendo ben 37 (trentasette) giocatori di meno della capolista Emilia Romagna, ha conquistato solo un punto in meno di questa. Assai significativo per la qualità dei nostri ragazzi.

Numero partecipanti. Provenendo da anni ed anni trascorsi nelle retrovie, il fatto di vedere la Lombardia al terzo posto nella partecipazione è rassicurante.

Emilia Romagna   giocatori 118
Marche    giocatori 84
Lombardia   giocatori 81
Piemonte   giocatori 760
Veneto   giocatori 70
Sicilia   giocatori 61
Lazio    giocatori 40
Puglia    giocatori 36
Toscana   giocatori 35
Sardegna   giocatori 31
Campania   giocatori 31
Liguria   giocatori 29
Abruzzo   giocatori 25
Umbria    giocatori 21
Trentino   giocatori 18
Bolzano   giocatori 17
Friuli V.G.   giocatori 15
Calabria   giocatori 12
Basilicata   giocatori 6
Valle Aosta   giocatori 1

Milano si classifica terza fra le province. Fornirò soltanto i dati delle province lombarde, oltre alle prime due.

1 Ancona   MAR  286
2 Roma    LAZ  275
3 Milano   LOM  233
14 Bergamo   LOM  84
32 Sondrio   LOM  35
33 Monza e Brianza  LOM  31
50 Cremona   LOM  15
53 Mantova   LOM  14
55 Como   LOM  12
67 Lodi   LOM  4
78 Lecco   LOM  2

Ritengo che tra i dati del sito e quelli da me calcolati ci sia qualche divergenza: per esempio ho l'impressione che il circolo di Veduggio sia stato accreditato alla provincia di Milano al posto che a quella di Monza e Brianza, ma ciò non sposta la sostanza dei numero presentati. Rilevo anche l'assenza della provincia di Brescia, che avrebbe potuto ben figurare, in quanto i bresciani fratelli Mondal, piazzati  nei primi dieci, sono ragazzi storici del circolo di Sarezzo ed allievi di Aristide Zorzi, ma, almeno per quest'anno, sono tesserati per la Scacchistica Milanese.

Stessa  analisi per risultati e partecipazione, limitatamente alle prime cinque ed a tutte le province lombarde (il numero ordinale è quello della classifica generale, l'ordine è quello particolare).

Risultati.
2 Roma    Punti 231
4 Treviso   Punti 179
3 Milano   Punti 178
1 Ancona   Punti 158
6 Barletta Andria Trani Punti 142
5 Modena   Punti 136
8 Cagliari   Punti 105
7 Torino   Punti 89
9 Bologna   Punti 58
10 Palermo   Punti 58
14 Bergamo   Punti 57
32 Sondrio   Punti 34
33 Monza Brianza  Punti 19
49 Cremona   Punti 14
54 Mantova   Punti 0
57 Como   Punti 0
68 Lodi   Punti 0
74 Lecco   Punti 0

Partecipazione:
1 Ancona   Giocatori 74
5 Modena   Giocatori 49
3 Milano   Giocatori 38
9 Bologna   Giocatori 38
2 Roma    Giocatori 33
10 Palermo   Giocatori 32
4 Treviso   Giocatori 30
7 Torino   Giocatori 30
6 Barletta Andria Trani Giocatori 17
8 Cagliari   Giocatori 17
14 Bergamo   Giocatori 17
33 Monza Brianza  Giocatori 7
54 Mantova   Giocatori 7
57 Como   Giocatori 6
32 Sondrio   Giocatori 2
68 Lodi   Giocatori 2
49 Cremona   Giocatori 1
74 Lecco   Giocatori 1

Qui, mentre Roma spopola per ciò che riguarda i risultati ed Ancona, ma soprattutto Modena non mantiene ciò che promette in termini di partecipazione, si potrebbe fare assai di più in termini di decentramento. Gli scacchi giovanili lombardi continuano ad essere solo Milano e Bergamo. Vi è da osservare il grande equilibrio di Milano fra partecipazione e risultati: terza nei numeri di partecipazione e terza nei risultati.

Analizziamo ora le prestazioni individuali e delle società. Per quanto riguarda i ragazzi, gli 81 giovani lombardi hanno avuto le seguenti performances:

PosizioneClassifica/torneoGiocatore  Cat. ELO Pr Punti Circolo
       
1 U12- Rambaldi Francesco FM 2206 MI 8,5 AD ACCADEMIA SC.MILANO
3 U12- Corso Gabriele           2N 1676 MI 7 AD ACCADEMIA SC.MILANO
5 U12F Manoni Deborah        3N 1536 SO 6,5 ASD SOND.FAGGI
5 U8F   Mondal Simona           NC 1353 MI 6 S.D.SCACCHISTICA MIL.
6 U14F Miracola Giorgia         2N 1755 MI 6 AD ACCADEMIA SC.MILANO
6 U12-  Mondal Prince             2N 1612 MI 7 S.D.SCACCHISTICA MIL.
7 U12F Bresciani Daniela       3N 1527 BG 6 ASD CS EXCELSIOR
8 U8     Colonetti Fabio            NC 1410 BG 6 ASD CS EXCELSIOR
8 U14- Manoni Emmanuel     1N 1780 SO 6,5 ASD SOND.FAGGI
8 U16- Stella Luca                   CM 2090 CR 6,5 A.S. CREMONESE A.S.D.
11 U10- Laico Emanuele       NC 1458 MB 6,5 A.C.S.D. LA MONGOLFIERA
11 U16- Miracola Massim     CM 2038 MI 6,5 AD ACCADEMIA SC.MILANO
12 U12- D'avino Gianfranco  2N 1683 MI 6,5 AD ACCADEMIA SC.MILANO
13 U16- Brociner Beniamin  1N 1918 MI 6 AD ACCADEMIA SC.MILANO
13 U8 Lunghi Samuele          NC 1392 MI 6 AD ACCADEMIA SC.MILANO
13 U10- Mazzoccoli Simone  2N 1664 MI 6 S.D.SCACCHISTICA MIL.
14 U8 Simeone Giulio M.       NC 1386 MI 5,5 AD ACCADEMIA SC.MILANO
14 U14F Caldi Irene                NC 1479 BG 5 ASD CS EXCELSIOR
14 U16F Caldi Silvia               NC 1476 BG 4,5 ASD CS EXCELSIOR
14 U12- Moroni Luca              1N 1964 MB 6,5 A.S.D. SC. CERIANESE
15 U14F Guerini Silvia Jr       2N 1689 BG 5 ASD CS EXCELSIOR
17 U14- Ramella Stefano      1N 1776 MI 6 AD ACCADEMIA SC.MILANO
18 U16F Guerini Sara             2N 1621 BG 4,5 ASD CS EXCELSIOR
18 U10- Cagnotto Marco         NC 1302 MI 6 S.D.SCACCHISTICA MIL.
19 U14- Motola Jacopo           1N 1870 MI 6 AD ACCADEMIA SC.MILANO
21 U12F Vitale Aurora              NC 1419 MI 5 AD ACCADEMIA SC.MILANO
21 U14F Caporusso Claudia NC 1416 BG 4,5 ASD CS EXCELSIOR
21 U8 Persico Lorenzo            NC 1416 BG 5 ASD CS EXCELSIOR
22 U14- Coppola Federico     2N 1784 MI 6 AD ACCADEMIA SC.MILANO
22 U12F Gisolini Giada           NC 1401 CO 5 A.D. SCACCHI LA TORRE
22 U10F Andolfatto Maria        NC 1440 BG 4,5 ASD CS EXCELSIOR
25 U12- Rancati William         NC 1440 LO 6 CS CASALESE PEDRAZZINI
26 U12- Confalonieri Luca     3N 1584 MI 6 AD ACCADEMIA SC.MILANO
26 U16F Ventura Sarah           NC 1395 MI 0 S.D.SCACCHISTICA MIL.
29 U8 Cavalle' Alessandro      NC 1440 MB 4,5 A.C.S.D. LA MONGOLFIERA
29 U16- Baroni Alessandro     1N 1881 MN 5,5 A.D.SC. MANTOVANA
30 U12- Gerosa Davide            3N 1476 MI 6 AD ACCADEMIA SC.MILANO
31 U16- Villa Giorgio                 1N 1868 MB 5,5 A.D. C.SCACCHI VEDUGGIO
31 U10- Vignati Andrea             NC 1413 MI 5,5 FA.LEGNANESE S.SCACCHI
31 U14- Petrone Gianmario    1N 1922 MI 5,5 S.D.SCACCHISTICA MIL.
34 U14F Stucchi Gaia               NC 1311 MB 3,5 A.C.S.D. LA MONGOLFIERA
35 U12F Coppola Beatrice      NC 1353 MI 4 AD ACCADEMIA SC.MILANO
35 U10- Nordio Giorgio            NC 1392 MI 5 AD ACCADEMIA SC.MILANO
37 U10F Bergamaschi Arian   NC 1440 MN 3 A.D.SC. MANTOVANA
37 U12- Vitale Alessandro       2N 1608 MI 5,5 FA.LEGNANESE S.SCACCHI
38 U8 Zanca Diego                    NC 1440 MN 4 A.D.SC. MANTOVANA
39 U12- Carabello' Daniele     2N 1645 MI 5,5 S.D.SCACCHISTICA MIL.
42 U16- Cocconcelli Lorenzo  1N 1873 CO 5 ADS 'CITTA' DI COMO'
44 U10F Bianchi Rebecca       NC 1440 CO 1 ADS 'CITTA' DI COMO'
44 U14- Rossini Fulvio             2N 1657 CO 5,5 ADS 'CITTA' DI COMO'
46 U12- Filice Davide                NC 1458 BG 5,5 ASD CS EXCELSIOR
49 U12- Pirrello Christian         NC 1428 MB 5,5 A.C.S.D. LA MONGOLFIERA
50 U8 Corte Rappis Lorenzo   NC 1440 MI 3 AD ACCADEMIA SC.MILANO
51 U14- Zito Riccardo               2N 1730 MI 5 ASD CS CAVALLI & SEGUGI
53 U12F Giavazzi Giulia            NC 1440 BG 2,5 ASD CS EXCELSIOR
56 U10- Bardella Simeone      NC 1440 MB 4,5 A.C.S.D. LA MONGOLFIERA
56 U8 Crippa Lorenzo               NC 1440 CO 2 ADS 'CITTA' DI COMO'
57 U14- Saeed Basit                 NC 1467 BG 5 ASD CS EXCELSIOR
58 U10- Fichera Lorenzo          NC 1440 MI 4,5 AD ACCADEMIA SC.MILANO
60 U14- Giordano Andrea G.   2N 1610 MI 5 S.D.SCACCHISTICA MIL.
61 U12- Podetti Davide             NC 1458 MI 5 A.S.D.IL CASTELLETTO
69 U14- Cerutti Fabio Maria     3N 1590 MI 4,5 AD ACCADEMIA SC.MILANO
80 U14- Iacopini Federico        NC 1464 MI 4,5 AD ACCADEMIA SC.MILANO
86 U12- Chiarparin Matteo       NC 1371 BG 4,5 ASD CS EXCELSIOR
89 U10- Zanca Federico           NC 1440 MN 3,5 A.D.SC. MANTOVANA
90 U12- Greco Daniele             NC 1344 BG 4,5 ASD CS EXCELSIOR
90 U10- Riggio Luca                  NC 1440 BG 3,5 ASD CS EXCELSIOR
91 U16- Villa Filippo                   NC 1473 MI 4 FA.LEGNANESE S.SCACCHI
100 U16- Romeo Fabio             NC 1440 MI 3,5 FA.LEGNANESE S.SCACCHI
103 U14- Valdettaro Filippo       NC 1497 MI 4 AD ACCADEMIA SC.MILANO
107 U12- Romagnoli Thomas  NC 1464 MI 4 A.S.D.IL CASTELLETTO
108 U14- Ricci Leonardo           NC 1470 MI 4 S.D.SCACCHISTICA MIL.
114 U14- Varini Matteo               NC 1425 MN 3,5 A.D.SC. MANTOVANA
119 U12- Perteghella Federico NC 1404 MN 4 A.D.SC. MANTOVANA
120 U14- Marzatico Luca            NC 1440 LO 3,5 CS CASALESE PEDRAZZINI
121 U16- Rosini Luca Ungaro  NC 1407 LC 2,5 ADS BORIS SPASSKY LECCO
129 U14- Viapiana Andrea         NC 1401 MN 3 A.D.SC. MANTOVANA
132 U12- Buscemi Simone       NC 1440 BG 3,5 ASD CS EXCELSIOR
138 U14- Villa Edoardo              NC 1332 MI 3 FA.LEGNANESE S.SCACCHI
147 U12- Giavazzi Marco            NC 1440 BG 3 ASD CS EXCELSIOR
148 U14- Pinciroli Nicolo'           NC 1440 CO 2 ADS 'CITTA' DI COMO'

Tra i lombardi, un campione italiano, l'azzurrino Rambaldi, e due ragazzi a podio, ambedue dell'Accademia Scacchi Milano; non molti ma la forza della spedizione è stata nell'alto numero di piazzamenti che certificano la solidità tecnica del movimento. Dieci lombardi sono giunti nei primi dieci, tre dell'Accademia, due del Sondriese, due dell'Excelsior - che si conferma leader nello scacchismo femminile lombardo a livello individuale e di partecipazione corale - un cremonese ed i due bresciani della Scacchistica Milanese. Altri undici nei primi venti.
Qualcuno ha deluso, ma le prestazioni sono in linea col ranking iniziali. Ciò è stato rispettato – in media – dalla spedizione lombarda quasi alla virgola, in quanto la differenza media fra il ranking iniziale dei nostri ragazzi e le posizioni di classifica da loro effettivamente ottenute è pari a 0,5: ciò significa che, in media, i giocatori lombardi hanno guadagnato mezza posizione ciascuno, e ciò ben depone sulla buona organizzazione del sistema agonistico lombardo, che risulta molto puntuale nell'assegnare una corretta valutazione dei propri atleti.

Parliamo ora di come si sono comportati i circoli. Al di la dei numeri pubblicati dalla direzione di gara, che possono portare delle lievi differenze, i miei numeri sono i seguenti.

Numeri di partecipazione: qui – e sarà una situazione che si ripeterà spesso – il circolo leader nella partecipazione è stato l'Accademia Scacchi Milano, seguito - come quasi sempre avviene - dai bergamaschi dell'Excelsior. Queste sono le due società leader del movimento scacchistico giovanile lombardo, lo dicono i numeri. Gli altri sono assai lontani. La tabella dei dati di partecipazione - numero di partecipanti alla finale suddivisa per circolo - riporta i seguenti valori:

A.D. ACCADEMIA SCACCHI MILANO  21 partecipanti
A.S.D. CIRCOLO SCACCHISTICO EXCELSIOR 17
S.D. SCACCHISTICA MILANESE  9
A.D.SCACCHISTICA MANTOVANA   7
A.C.S.D. LA MONGOLFIERA CIRCOLO SCACCHI 5
A.D. SCACCHI 'CITTA' DI COMO'   5
FAMIGLIA LEGNANESE SEZ. SCACCHI  5
A.S.D.IL CASTELLETTO    2
A.S.D.SONDRIESE B.FAGGI   2
ASD CS CASALESE FRANCO PEDRAZZINI  2
A.D. CIRCOLO SCACCHI VEDUGGIO   1
A.D. SCACCHI LA TORRE   1
A.S.D. SCACCHISTICA CERIANESE   1
ACCADEMIA SCACCHISTICA CREMONESE A.S.D. 1
CS CAVALLI & SEGUGI A.S.D.  1
A.D. SCACCHI BORIS SPASSKY LECCO  1
Totale Lombardia 81

Vi è da aggiungere che sta crescendo anche il numero di circoli lombardi presenti, ben 16, di cui sette con cinque partecipanti o più: un ottimo segno per un movimento in crescita. Sopra certi valori ci si muove in gruppo e diventa importante l'organizzazione. La qualità si vede dalla performance media dei ragazzi che si può determinare con la posizione media di classifica  - dato che determina il valore assoluto della performance - e dalla differenza media fra ranking (che esprime il valore stimato relativo espresso in termini di classifica attesa prima del campionato) e classifica effettiva – che determina quanto in media si sia fatto meglio o peggio.

Le classifiche medie per circolo sono le seguenti:

Circolo  num. Class.

A.S.D.SONDRIESE B.FAGGI   2  6,5
ACCADEMIA SCACCHISTICA CREMONESE A.S.D. 1 8
A.S.D. SCACCHISTICA CERIANESE  1 14
A.D. SCACCHI LA TORRE   1 22
A.D. ACCADEMIA SCACCHI MILANO  21 30,38
A.D. CIRCOLO SCACCHI VEDUGGIO  1 31
S.D. SCACCHISTICA MILANESE  9 34
A.C.S.D. LA MONGOLFIERA CIRCOLO SCACCHI 5 35,8
A.S.D. CIRCOLO SCACCHISTICO EXCELSIOR 17 49,47
CS CAVALLI & SEGUGI A.S.D.  1 51
A.D. SCACCHI 'CITTA' DI COMO'  5 66,8
ASD CS CASALESE FRANCO PEDRAZZINI 2 72,5
A.D.SCACCHISTICA MANTOVANA  7 79,28
FAMIGLIA LEGNANESE SEZ. SCACCHI  5 79,4

Qui la migliore performance l'ha fatta il circolo Sondriese che però ha portato due soli giocatori - ma di alta qualità - i fratelli Manoni. Ovviamente è opportuno porre l'attenzione su numeri più grandi e quindi sui circoli grandi (Accademia, Excelsior) e su quelli medi (da 5 a 9 partecipanti) per poter valutare un risultato di circolo statisticamente attendibile e su cui basare riflessioni. Così vediamo i 21 ragazzi dell'Accademia aver ottenuto una posizione di classifica media oltre la trentesima posizione, poco più sotto la Scacchistica Milanese e i vimercatesi della Mongolfiera intorno alla trentacinquesima, mentre i 17 ragazzi dell'Excelsior hanno conseguito una performance media intorno alla cinquantesima piazza. Altrettanto può dirsi per i dati che richiamano "l'aver fatto un torneo migliore delle aspettative" (differenza media fra ranking e posizione di classifica); qui, fra i dati numerici significativi, prevalgono i ragazzi di Legnano che hanno avuto un miglioramento rispetto al ranking iniziale di undici posizioni; anche i ragazzi di Mongolfiera ed di Accademia guadagnano rispettivamente sei e quattro posizioni; poco di meno guadagnano i ragazzi della Scacchistica, anche se il loro dato medio è statisticamente inquinato dalla performance dell'ottimo Cagnotto, 18° partendo da un ranking numero 110 (più i ragazzi sono piccoli e meno i dati sono significativi, in quanto meno significativo è il loro ranking). Togliendo l'eccezionale e statisticamente poco significativo risultato Cagnotto, i ragazzi della Scacchistica precipiterebbero ad un risultato di una perdita media di otto posizioni.

Circolo     num. Class-Ranking

ASD CS CASALESE FRANCO PEDRAZZINI 2 51,00
A.D. SCACCHI LA TORRE   1 18,00
FAMIGLIA LEGNANESE SEZ. SCACCHI  5 11,20
A.S.D.SONDRIESE B.FAGGI   2 7,00
A.C.S.D. LA MONGOLFIERA CIRCOLO SCACCHI 5 6,20
A.D. ACCADEMIA SCACCHI MILANO  21 3,57
S.D. SCACCHISTICA MILANESE  9 2,78
A.S.D. CIRCOLO SCACCHISTICO EXCELSIOR 17 1,65
A.D. CIRCOLO SCACCHI VEDUGGIO  1 -1,00
ACCADEMIA SCACCHISTICA CREMONESE A.S.D. 1 -1,00
A.D. SCACCHI BORIS SPASSKY LECCO 1 -3,00
A.D.SCACCHISTICA MANTOVANA  7 -4,57
A.S.D. SCACCHISTICA CERIANESE  1 -12,00
CS CAVALLI & SEGUGI A.S.D.  1 -19,00

Infine, chi ha deluso e chi ha stupito fra i lombardi.
Certamente Petrone è fra coloro che erano chiamati ad una prestazione di punta ed è quello che ha deluso di più: partendo dal quinto posto del ranking si è trovato al trentunesimo posto ed anche Moroni e Mazzoccoli, partendo da ranking da podio, hanno perso una dozzina di posizioni; anche Giorgia Miracola, che partiva dal terzo posto, si è trovata sesta ma qui il ranking era di difficile lettura perché nel suo torneo c'erano sette-otto ragazze in un pugno di punti che potevano dire la loro alla pari. Chi ha stupito? Corso è stato grande: partendo da un ranking numero 12, in una zona affollatissima, si è fatto largo fino ad arrivare terzo battendo all'ultimo turno il secondo classificato. Se devo dare un parere personale, in realtà Corso è arrivato secondo battendo il primo, perché Rambaldi è veramente di un livello tecnico - per ora - inarrivabile. Un tempo, atleti come Rambaldi venivano pagati per non partecipare (è la storia di Binda, cui fu dato il primo premio di un Giro d'Italia perché non partecipasse) e rendere così più interessante la competizione. Ora, invece e per fortuna, Rambaldi gioca e rende i Campionati Nazionali una competizione di livello internazionale.