Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


09:30-12:00 Domenica
15:00-19:00 Mar,Mer,Gio,Sab,Dom
20:00-02:00 da Martedì a Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Ottobre 2017 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
      
  2  3  4  5  6
  910111213
1617181920
2324252627
3031     

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 107 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Martedì 17 Ottobre 2017 14:25
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Gem Lacambra vince il Torneo C di Imperia
Agonistica - Resoconti agonistica
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 10 Settembre 2017 21:16

Gem 05 smallBravo, Gem! Otto su otto per una cavalcata imperiosa ed inarrestabile con centotrenta (130!) punti Elo guadagnati. E la bella notizia è che al secondo posto si piazza un altro giovanissimo, l'Under 10 Federico Giammona dalla Sicilia e, sempre meglio, il torneo B è vinto da un altro dodicenne (7.5/8): Alessandro Favaro, bella realtà locale già terzo nell'U12 a Chianciano. Non è certo per caso se la 59a edizione del Festival Scacchistico Internazionale di Imperia è già stata soprannominata "Il Torneo dei Dodicenni". Vince il Torneo A il GM ucraino (naturalizzato francese) Nikolay Legky e ci piace sottolineare l'ottima prestazione del giovane lecchese Giorgio Villa (ex-compagno di battaglie dei nostri Under 16 non molti anni fa), 4° a 5.5/9, che batte il MI filippino Virgilio Vuelban all'ultimo turno. Alessandro Soler vince la coppa di migliore Under 16 nel Torneo C; nel Torneo A, Massimiliano Botta è 8° a 4.5 e Lorenzo Regondi è 11° a 4.5. Giulio Beretta esordisce nel suo primo (per nulla facile) magistrale e la sua prestazione, tenace e coraggiosa, va applaudita. Il Festival si è dipanato senza intoppi, grazie ad un arbitraggio efficace ma estremamente discreto, ad una organizzazione impeccabile e ad una accoglienza calorosa da parte degli ospiti dell'oleificio Carli e della municipalità di Imperia. Risultati finali al sito: www.imperiascacchi.it.