Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Febbraio 2020 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
     
  3  4
1011
1718
242527 

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 104 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Martedì 18 Febbraio 2020 13:21

Gli ultimi articoli

  1. Torneo dei Corsisti Adulti
    Martedì 18 Febbraio 2020
  2. Ragazzi di Accademia ottimi nel Fine Settimana
    Lunedì 17 Febbraio 2020
  3. Il Fine Settimana di Accademia
    Giovedì 13 Febbraio 2020
  4. Se non son Matti...non giocano!
    Giovedì 13 Febbraio 2020
  5. Torneo Renato Didoni Edizione 2020
    Mercoledì 12 Febbraio 2020
  6. Carrideo e Ruiu sulla vetta di Erba
    Domenica 09 Febbraio 2020
  7. Niccolò Baldeschi vince l'Amatori di Febbraio
    Domenica 09 Febbraio 2020
  8. Il Fine Settimana di Accademia
    Giovedì 06 Febbraio 2020
  9. Resoconto del Fine Settimana
    Martedì 04 Febbraio 2020
  10. Entanglement raddoppia al Planetario
    Lunedì 03 Febbraio 2020
  11. Il Fine Settimana di Accademia
    Venerdì 31 Gennaio 2020
  12. Resoconto del Fine Settimana
    Domenica 26 Gennaio 2020
  13. Il Fine Settimana di Accademia
    Giovedì 23 Gennaio 2020
  14. Attività ludica del Sabato: Spazio ai Numeri
    Lunedì 20 Gennaio 2020
  15. Semilampo d'Inverno Sabato 25 Gennaio al Salvadanée
    Lunedì 20 Gennaio 2020
  16. Torneo Rapid CIG in Accademia
    Lunedì 20 Gennaio 2020
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Tutti i Risultati dei Tornei di Accademia
Agonistica - Resoconti agonistica
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 26 Maggio 2019 15:51

chiostri piccoliFine settimana all'insegna degli "scacchi en plein air" con quattro tornei giocati nei Chiostri di via De Amicis 17 ed un torneo giocato di fronte alla Stazione Centrale. E, a parte uno scroscio di pioggia sabato della durata di cinque minuti, il meteo ha sorriso ai giocatori graziandoli di tempo mite e soleggiato. La Solidarietà gioca ai Chiostri ed è proprio vero: 44 giocatori, grandi e piccoli, si adunano al sabato pomeriggio per l'ormai tradizionale Semilampo della Solidarietà. Vince il Maestro Giuseppe Andreoni (6.5/7) davanti al CM Massimiliano Botta (5.5) e a Federico De Vincentiis (5.5). Prima giocatrice è Elizabeth Canubas (26a a 3) e primo Under 16 è Gem Lacambra (5° a 5). Il fondo per la solidarietà agli scacchisti parte con un ragguardevole gruzzolo (355 Euro) per il quale è doveroso ringraziare sia i partecipanti al torneo sia i donatori volontari. Domenica mattina, si Gioca il Rapid Climb (15 min. + 20" a mossa) con torneo all'italiana e podio tutto a due punti. Vince un ottimo Niccolò Baldeschi davanti ad Elizabeth Canubas e Marco Ovidi. Parallelamente si disputano (uniti) i tornei Scuola della Domenica Mattina (SDM) e Challenge dei Pulcini (P). Il torneo finale SDM vede al primo posto Alessandro Corollo davanti a Giorgio Pinzaru ed Enea Satti. La giovanissima Isabella Alderighi è la migliore giocatrice. Nella Challenge si impone Alessandro Maria Clerici (TUSAT, primo assoluto) davanti ad Aurelio Mercanti (Istituto Gonzaga) e ad Arduino Mignone (Istituto Cocchetti). Nel frattempo, la brava Alina Pidgorna stava gestendo il torneo di scacchi al Festival Etnico Russo "Città delle Arti". I giocatori sono stati suddivisi in quattro gruppi: under 7 al primo anno di scacchi (vince Edgar Colombo di Scuola Russa Aronia), under 13 poco esperti (vince Marco Sgaria della Scuola Scacchi Cormano), under 13 esperti (vince l'under 8 Lorenzo Re di ASM-TUSAT) e giocatori esperti che rappresenteranno l'Italia alla quinta edizione dei Giochi Mondiali che si svolgeranno a Khanty-Mansiysk dal 31 maggio al 7 giugno (vince Ivan Antipov della Scuola Russa Verona). Si allegano le classifiche.