Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Giugno 2024 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
       1
  3  4  6  7
1011131416
171819202123
242526272830

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 55 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Venerdì 14 Giugno 2024 13:43
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



II torneo di soluzione - Gara 1
Magazine - Problemistica
Sabato 01 Ottobre 2011 09:53

Claudio Falco

Martedì 27 settembre ha avuto inizio il II torneo di soluzione dell'Accademia; otto partecipanti alla prima gara e bella lotta fino all'ultimo problema. Vince uno dei favoriti, Claudio Falco che chiude con un ottimo 34.5 (su 40) davanti a Max Nardone (32) che prevale di mezzo punto su Elia Mariano (31.5).



Un po' sottotono Andrea Bracci e Massimiliano De Santis, quarto e quinto; mentre Rutigiliano, Foresti e Marotta pagano lo scotto della prima volta.
Vediamo la classifica in dettaglio:

  Nome 1 2 3 4 5 6 7 8 Tot Tempo Punti
1 Claudio Falco 5 5 5 5 5 2 5 2.5 34.5 119 8
2 Massimo Nardone 5 5 0 5 5 2 5 5 32 120 6
3 Elia Mariano 5 5 0 5 5 4 5 2.5 31.5 120 4
4 Andrea Bracci 5 5 0 0 5 0 5 2.5 22.5 105 1
5 Massimiliano De Santis 5 5 0 0 5 0 0 - 15 120 1
6 Cesare Rutigliano 5 0 0 0 3 0 0 - 8 65 1
7 Giorgio Foresti 0 0 0 0 3 0 0 - 3 120 1
8 Dimitri Marotta 0 0 0 - - - - - 0 60 1


Come potete vedere il primo matto in due è abbastanza facile, il secondo risulta già un po' più ostico, ma è il terzo che fa la differenza. Questa volta posso dire che mi aspettavo che il problema di Shinkman avrebbe fatto vittime, ma è stata quasi una carneficina, perché solamente Falco lo risolve correttamente.

William Shinkman
Dubuque Chess Journal 1870
#2


La sorpendente soluzione è 1. Ac3! e il nero è in zugzwang.
1...Dxg1 (Dh3, Dg~) 2. b4#
1...D-~2 2. Dxg5#
1...exf3 2. e4#
1...fxe3 2. Tf5#
1...Rxc5 2. b4#
1...g4 2. Th5#
1...dxc5 2. Td7#

Il secondo studio, di Pervakov, risulta particolarmente difficile, solo Mariano fa quasi il pieno dei punti, mentre Falco e Nardone trovano la prima mossa, ma non la migliore difesa del nero.

Oleg Pervakov
64 - 2000
il bianco muove e patta


Il pedone f5 non si può catturare subito perché dopo le spinte dei pedoni il nero promuove con scacco. La soluzione comincia con 1. Rg5!! ed ora 1... b5 2. d4 b4 3. d5 Rb5! (questa difesa è stata trovata solo da Mariano), 4. d6! Rc6 5. Rxf5 Rxd6 6. Re4! e il Re nero è nel quadrato. Se invece 1...Rb3 2. Rxf5! Rc3 3. Re5! Rxd3 4. Rd5 e patta (questa è la variante sfuggita a Mariano)

Terminiamo con l'aiutomatto; solo Nardone lo risolve completamente, mentre Falco, Mariano e Bracci trovano solo una soluzione.

Valery Kopil
Problemist Ukraini 2011
h#2 (aiutomatto in due mosse)


Le due soluzioni sono (ricordate che muove prima il nero)
1. Tf4 Af7 2. Cd4 Cc4#
1. Td4 Cc4+ 2. Rd5 Af7#

La seconda soluzione è quella difficile, probabilmente perché prevede una mossa del Re nero. Le mosse del bianco (Cc4 e Af7) sono invertite nelle due soluzioni.

Prossimo appuntamento martedì 25 ottobre, sempre alle 21:00

(in allegato i problemi e le soluzioni)